IN MOSTRA 
MEDITATION IN MOTION
Foot steps to the sublime

Questa mostra unica nel suo genere, presenta il lignaggio esoterico della danza sacra Vajrayana, trasmesso da maestri yogici e rivelato per la prima volta nelle loro visioni mistiche e sogni lucidi.

LA COLLEZIONE NAMKHAI

Il Museo, ospitato nell'ex palazzo della Cancelleria del Castello Aldobrandesco, è il risultato di oltre 30 anni di collaborazione tra la Comunità Dzogchen di Merigar, fondata dal Professor Chögyal Namkhai Norbu e il Comune di Arcidosso (GR). Il MACO è stato fondato dal prof. Namkhai  nel 2014 per ospitare l’omonima Collezione che comprende oltre cinquemila reperti.

MEDITATION IN MOTION

Estesa fino Marzo 2021

Questa mostra unica nel suo genere, presenta il lignaggio esoterico della pratica della danza sacra Vajrayana e della sua coreografia

LHASA E OLTRE 

2017

Foto di P. F. Mele della spedizione del 1948 di G. Tucci a confronto a foto contemporanee

SKY WRITING

2018

L’arte calligrafica di Chögyal Namkhai Norbu

PROJECT SPACE

Nel giugno del 2017 abbiamo inaugurato il Project Space composto da due gallerie al primo piano del MACO, allo scopo di curare mostre temporanee che spaziano in tutti gli ambiti dell'arte: la calligrafia, l'illustrazione, la fotografia, la danza, la pittura, la scultura ecc. Crediamo fortemente che l'arte contemporanea possa essere un ponte tra le varie culture, grazie al suo linguaggio universale. Ad oggi abbiamo realizzato tre mostre nel Project Space.

"CULTURE IS EVOLUTION"

Chögyal Namkhai Norbu 

Chögyal Namkhai Norbu. Tashi Delek, 2016. Gold on paper.

RESEARCH SPACE

IL NOSTRO NUOVO DIGITAL SPACE

Grazie al supporto fornito dall’ UBI e dal Comune di Arcidosso, allo scopo di sviluppare e implementare una piattaforma di museo virtuale per il MACO, abbiamo avviato una proficua collaborazione con il British Museum.  Research Space è uno dei migliori software al mondo per rilevare e mappare le intricate interdipendenze del nostro patrimonio culturale, adottando gli standard di Cultural Heritage sviluppati dall'UNESCO, CIDOC-CRM. I programmatori del prestigioso museo hanno aggiornato il loro software alle nostre esigenze in modo da poter inserire la collezione Namkhai all'interno del RS dando la possibilità ai curatori, ricercatori e appassionati di trovare collegamenti nascosti. Questa nuovo servizio sarà disponibile a giugno 2021.